Svapare in gravidanza fa male al piccolo? E in allattamento?

svapare in gravidanza, svapare durante l'allattamento, donna incinta svapa

Svapare in gravidanza fa male davvero?

Bentrovati su Vaping Zoom a tutti i nostri amici amanti dello svapo, se sei qui è probabile che sei una madre e stai per avere un bel bambino o magari sei il padre ansioso che si prende cura, bene chiunque tu sia sei nel posto giusto, infatti oggi scoprirai se svapare in gravida fa male al piccolo oppure è soltanto una legenda!

Si può svapare in gravidanza?

Senza troppi giri di parole passiamo subito alla questione centrale dell’articolo di oggi cercando di capire se svapare fa male al feto.

Come ben potrai immaginare nei primi mesi di gestazione e fino alla sua nascita stessa il bambino è collegato quasi al cento per cento con la madre rendendoli una cosa sola.

Ciò significa che le sostanze nutritive e persino l’ossigeno necessario allo sviluppo di tutti gli apparati del bambino vengono assorbiti attraverso il sangue dalla madre.

Tradotto significa che quando si è in stato di gravidanza il piccolo seguirà la vostra identica alimentazione, proprio per questo è importante nutrirsi bene, ma cosa succede se si svapa in gravidanza?

Allo stesso modo con cui il feto riceve nutrimento come dicevamo assorbe ossigeno e tutte le sostanze che la madre inala grazie ai polmoni.

Proprio per questo motivo i liquidi contenuti all’interno delle ecig possono danneggiare il piccolo, sicuramente non al pari delle normali sigarette o dello smog contenuto nell’aria che respiriamo quando usciamo fuori in città, tuttavia non potremmo mai dire che le sigarette elettroniche non sono pericolose per le donne incinte.

Svapare senza nicotina in gravidanza

A questo punto vi chiederete se svapare senza nicotina fa male al piccolo, la risposta è sempre si, sicuramente si riducono notevolmente i rischi non essendoci la nicotina ma rimane comunque pericoloso svapare in stato di gravidanza per il feto.

L’unica alternativa è mettervi con il cuore in pace e non pensarci, nel momento in cui si ha una gravidanza tutto ciò che riguarda quello che siamo soliti fare e quello che ci piace viene meno, conta soltanto il piccolo a cui si deve garantire il meglio soprattutto nei primi anni di vita in cui non può garantire a se stesso i suoi bisogni principali, la salute compresa.

Svapare in gravidanza cosa dice la scienza

Le sigarette elettroniche sono ad oggi un’invenzione relativamente recente se le si compara alle sigarette tradizionali per cui sono stati necessari diversi decenni per arrivare a studiare gli effetti che quest’ultime hanno sulla salute umana.

Detto ciò essendo le ecig un prodotto arrivato in Italia intorno al 2010 gli studi effettuati su questi oggetti sono veramente pochi e la scienza non è ancora in grado di dare una risposta alla domanda se fumare ecig fa male ad una donna incinta ne tanto meno a tantissime altre domande.

Tuttavia non bisogna essere degli scienziati per arrivare a capire che qualsiasi cosa creata artificialmente e chimicamente possa far male alla salute propria e quella del proprio bambino se reiterata nel tempo.

Svapare in allattamento fa male al neonato

Il discorso dell’allattamento si allaccia al tema della gravidanza ma in qui esiste una soluzione, cerchiamo fi fare il punto ancora una volta.

Attraverso l’allattamento il piccolo assorbe tutte le sostanze nutritive che gli permettono di crescere, il latte contenuto nel seno della madre a sua volta è il prodotto della sua alimentazione ma non solo, anche ciò si trova nel sangue finisce parzialmente nel latte materno.

Pertanto è facile intuire che svapare fa male in allattamento quanto in gravidanza, tuttavia in questo cosa non sarà necessario smettere di fumare in allattamento, questo perché in farmacia esiste il latte fatto a posta per i neonati.

Dunque potrete continuare a svapare ma senza dare il vostro latte al piccolo.

Ci teniamo pero a darvi un consiglio, è sempre preferibile dare il latte naturale al piccolo perché è più sostanzioso e naturale, inoltre non allattare il piccolo dal vostro seno potrebbe procurarvi delle conseguenze, irritazione, gonfiore e dolore al seno, inoltre il latte dentro che secca in automatico quando non viene più dato al piccolo potrebbe portare complicazioni, pertanto in questo caso il nostro consiglio è di rivolgervi al medico se volete smettere di allattare.

Conclusioni

Fumare sigarette elettroniche in gravidanza ed in allattamento fa male allo stesso identico modo al piccolo, non c’è altro da dire, l’ideale sarebbe smettere di fumare prima di avere una gravidanza arrivando così preparate e molto più rilassate.

Per smettere di svapare durante la gravidanza evitate cerotti, gomme o tutto ciò che contenga nicotina, perché come detto sarà tutto assorbito dal piccolo attraverso il sangue e ciò potrebbe portare a delle gravi conseguenze somato-funzionali.

Vi ringraziamo di aver letto questo articolo, speriamo abbiate capito che svapare in gravidanza fa male al piccolo e riusciate a smettere per il suo bene, condividete l’articolo se lo avete trovato interessante tramite i pulsanti social che trovate di seguito e lasciateci sapere la vostra opinione commentando qui in fondo, a presto e buona continuazione sul nostro sito!

Vaping Zoom, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi